bioedilizia

Costruzioni in legno, design & efficienza energetica

Progetto nuova palazzina ad uso uffici

Le costruzioni in legno moderne si prestano non solo per la realizzazione di abitazioni mono o pluri familiari, ma costituiscono una perfetta soluzione per la realizzazione di edifici ad uso commerciale e di business.

Libertà progettuale, efficienza energetica e soprattutto ottimizzazione degli spazi interni ( grazie alle stratigrafie parete contenute – 31 cm totali). CasaAttiva grazie alla grande esperienza maturata in oltre 50 anni di attività presenta un progetto innovativo, di grande imbatto estetico, dal design inconfondibilmente moderno che coniuga le performance dei materiali naturali all’efficienza strutturale/statica del legno.

Un’edifico prefabbricato in legno ad uso commerciale : una moderna soluzione nella progettazione di palazzine ad uso uffici. 

@progettazione a cura di studio “Roncaglia – Sola” : https://www.roncaglia-sola.it/

@realizzazione a cura di : CasaAttiva

CONCEPT DEL PROGETTO

Con questo progetto CasaAttiva e lo studio di progettazione Roncaglia-Sola hanno voluto superare gli standard normalmente concepiti delle strutture prefabbricate in legno. Un progetto moderno, sviluppato su 4 piani, completamente realizzato in legno che vuole proiettarsi verso il mercato dell’architettura globale con un’immagine forte ed innovativa. Fortemente influenzato da canoni architettonici internazionali, crea un punto di rottura con il contesto tradizionale di palazzo/ ufficio. La scelta dei materiali di rivestimento è stata dettata dalla volontà di non riproporre le finiture classiche italiane; lamiere nere ed arancioni manifestano un taglio netto alla tradizione , proiettando un’immagine di eleganza e di ricerca nei dettagli e nel design architettonico.

Una palazzina che vede al suo interno 4 realtà aziendali, ciascuna collocata ad un piano dell’edificio.

I criteri alla base del progetto si riconducono a :

  • benessere ambientale
  • massima flessibilità di utilizzo
  • qualità ed elevati livelli di sicurezza ed affidabilità
  • facilità di gestione e manutenzione
  • concentrazione ed integrazione dei sistemi impiantistici con l’organismo edificio.
  • bioedilizia
bioedilizia

Il Progetto

La forma e la geometria netta nascono dalla volontà di stupire il visitatore fin dal suo ingresso. L’elemento emergente è il volume del corpo ascensore , vetrato a tutta altezza e rivestito in lamiera arancione lucida che identifica subito l’ingresso al prefabbricato.

L’ingresso è percorribile attraverso una passerella, un asorta di ponte levatoio moderno in modo da delimitare sia fisicamente e sia percettivamente gli ambienti “dentro” dagli ambienti “fuori”. Il prefabbricato si compone di elementi architettonici collegati ma con specifiche caratteristiche in base alla disposizione sul lotto:

A sud un volume regolare a mono falda, è connotato da una texture orizzontale in lamiera dogata nera e da oculi arancioni in cui sono inserite le finestre.

Sul fronte sud un brise-soleil sempre in lamiera nera risulta strategico per ombreggiare il prospetto più esposto al surriscaldamento. In copertura è proposto un manto di lamiera agraffata con impianto fotovoltaico.

A nord un parallelepipedo a copertura piana – con manto in ghiaia lavata – dove le ampie finestre sono incorniciate da grandi oculi in lamiera nera lucida e la pelle dei prospetti è un rivestimento in lamiere nere che creano elementi scatolari con diverse profondità. Questa soluzione permette di dare dinamicità alla superficie nelle varie ore della giornata, attraverso il gioco di luce e ombre e dei riflessi nello specchio d’acqua a terra.

PIANTA PIANO TIPO

La struttura

Il prefabbricato si caratterizza per struttura portante in XLAM ( pannello in legno massiccio a fibre orientate) sia per gli elementi verticali che quelli orizzontali della struttura. L’isolamento esterno è un cappotto in fibra di legno da 20 cm , mentre l’isolamento interno strutturale è dato da un intercapedine da 10 cm colmato con lana di roccia e placata con doppia lastra di cartongesso e fibro gesso.

prefabbricati bioediliza
bioedilizia

Impianti & efficienza energetica

L’alta efficienza energetica dell’involucro combinata con un impianto adeguatamente dimensionato per il basso consumo e la tenuta all’aria permette al sistema edificio di essere mantenuto in esercizio con poca energia, prevalentemente fornita dall’impianto fotovoltaico previsto in copertura da 11 Kw. Gli spazi sono climatizzati con un sistema elettrico a gas refrigerante variabile (VRV) e ventilazione primaria con neutralizzazione dei carichi. Il sistema aria di rinnovo ( UTA) è ottimizzato e progettato epr lavorare unicamnete in combinaizone con sistema VRV.

La possibilità di regolare la temperatura nella batteria UTA permette di adattare il sistema a svariate applicazioni con una gestione integrata di sistema regolazione.

Il sistema VRV è un sistema modulare ad espansione diretta di gas refrigerante, costituito da più unità terminali, a servizio dei locali da climatizzare e da una motocondensante esterna raffreddata ad aria che distribuisce il fluido caldo o freddo in tutto il circuito.

L’insieme di un corpo di fabbrica regolare per un ottimale rapporto S/V, un prestante pacchetto per isolamento invernale ed estivo, una curata tenuta all’aria e un sistema impiantistico efficace ed efficiente cucito su misura in base all’uso ed al fabbisogno, rendono il progetto non solo ad alta efficienza energetica con un basso consumo energetico ( vicino allo zero), ma permettono alti livelli di comfort interno con :

  • schermatura del clima acustico tra gli ambienti interni ed esterni
  • abbattimento delle polveri e dell’inquinamento dell’aria esterna negli ambienti lavorativi
  • abbattimento dei livelli di pollini negli ambienti di lavoro.
bioedilizia