COSTRUZIONI – E’ L’ ORA DEL LEGNO

casa prefabbricata modena

COSTRUZIONI – E’ L’ ORA DEL LEGNO

Come e perché scegliere una casa in legno

PASSO A PASSO

Il mercato delle costruzioni in legno cresce, in controtendenza con il resto del comparto edile. L’Italia è oggi al quarto posto in Europa per capacità produttiva e volumi di mercato, dopo Germania, Regno Unito e Svezia. L’interesse per questo materiale, il legno, risiede da un lato nella sempre maggiore attenzione alla sostenibilità ambientale, all’efficienza energetica e alla velocità di costruzione che le case in legno conferiscono. Se il freno a volte può essere rappresentato dai costi, oggi grazie allo sviluppo di economie di scala e alla diffusione di sistemi prefabbricati off-site, anche il prezzo di un’abitazione in legno è diventato più che competitivo rispetto alle soluzioni in muratura ( comparando due edifici di pari classificazione energetica).

Da un estratto del redazionale Casa Naturale, il professore associato del politecnico di Torino, Guido Gallegari, parla in un articolo dei diversi sistemi costruttivi, delle certificazioni e garanzie delle costruzioni in legno, dando qualche consiglio su “come muoversi” all’interno di un mercato in forte espansione, come quello dei prefabbricati in legno.

” …..le costruzioni in legno rappresentano oggi la frontiera costruttiva più evoluta del settore edilizia. Negli ultimi quindicianni nel settore c’è stata molta sperimentazione. I diversi filoni di ricerca hanno indagato la sicurezza degli edifici, gli aspetti di resistenza al sisma, la durabilità delle strutture e il comfort abitativo. Si realizzano oggi strutture abitative con cantieri controllati, nei tempi e nei costi, edifici ad alta efficienza energetica e con componenti di involucro edilizio ecoefficienti, con grandi vantaggi sotto il profilo ambientale e della qualità percepita dagli abitanti.

I sistemi costruttivi in legno possono essere utilizzati in ogni regione italiana e su ogni territorio, a condizione di una corretta ed opportuna progettazione che consenta la realizzazione di un edificio rispetto al contesto specifico.

Da cosa dipende la scelta di una tecnologia anziché l’altra

La fortuna del legno in architettura nasce soprattutto da un processo di innovazione tecnologica che solo nell’ultimo decennio ha determinato lo sviluppo di nuovi componenti ingegnerizzati in legno. Negli ultimi quindici anni sono comparsi sul mercato diversi nuovi sistemi costruttivi in ligneo ( es. xlam) che hanno determinato un ventaglio di opzioni più ampio rispetto ai modi di costruire più largamente conosciuti. Il sistema legno inizia ad emergere anche in contesti di edilizia multipiano, sopraelevazioni, ampliamenti, applicazioni di pareti prefabbricate ad edifici esistenti, soluzioni ibride ( legno – acciaio). La scelta dei sistemi e delle tecnologie dipende da molti fattori diversi fra loro : vicoli di progetto, accessibilità al sito si cantiere, tempi di realizzazione e livello di prefabbricazione del processo.

soprelevazione mantova

La scelta dei materiali , su quali certificazioni fare affidamento

Per quanto riguarda la materia prima del legno, è possibile fare affidamento su due riferimenti ai due schemi di certificazione FSC , PEFC per avere una certezza rispetto la provenienza del legno. Tutti i materiali utilizzati per uso strutturale, come previsto dalla norma, devono avere la certificazione CE, oppure essere in conformità con il Benestare Tecnici Europei (ETA) ed essere idonei allo specifico uso che devono compiere a livello strutturale ( Dichiarazione di Prestazione ).

A cosa fare attenzione al momento della progettazione e della scelta?!

Occorre rivolgersi a professionisti qualificati e formati. Ad oggi vi sono in essere diversi contenziosi  rispetto ad edifici realizzati con sistemi costruttivi in legno, i quali sono stati progettati o eseguiti in modo non corretto alcuni dei dettagli più importanti, come il nodo di attacco  a terra o il nodo del serramento. Questi errori pregiudicano la durabilità delle strutture con danni ingenti.

COME EVITARE QUESTI RISCHI

La qualità del sistema edificio, in Italia, si può certificare attraverso due tipologie di protocolli. Si può fare riferimento ad Arca, il marchio di qualità e sostenibilità degli edifici in legno, oppure al protocollo S.A.L.E ( sistema affidabilità legno edilizia) che consente di individuare dei costruttori qualificati del settore, oltre ad avere accesso a speciali linee di mutuo e di assicurazione.

casaattiva case prefabbricate

RICHIEDI LA CONSULENZA DI UN TECNICO CASAATTIVA

Email*

Telefono*

Città*

Ho letto e acconsento ai termini della privacy

Acconsento al trattamento dei dati personali per la ricezione di comunicazioni e newsletter

7 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE UNA CASA IN LEGNO

casa prefabbricata in legno modena

EMISSIONI DI CO2

Le case in legno hanno in genere un bilancio id emissioni di CO2 neutrale. Il legno usato come materiale da costruzione non va infatti ad aggiungere anidride carbonica in atmosfera, compensando quella emessa durante il ciclo di produzione con quella catturata dalla pianta durante la sua crescita attraverso la fotosintesi

casa prefabbricata in legno modena

LEGGEREZZA

Il minor peso del legno rispetto ad altri materiali ha una serie di vantaggi. Si riducono i tempi di costruzione ed assemblaggio, oltre ad essere particolarmente indicato in caso di sopraelevazioni ed ampliamenti.

case prefabbricate in legno perugia

TEMPESTICHE

Per costruire una casa in legno si impiega in media la metà del tempo rispetto ad un'analoga costruzione in muratura. Ad accelerare le tempistiche, oltre alla leggerezza e trasportabilità del materiale , ci sono anche i nuovi processi di off-site che sempre di più si vanno ad affermare.

casa in legno bioedilizia

SOSTENIBILITA'

Il legno è una risorsa rinnovabile, a patto che però vengano attuate strategie di tutela delle foreste. Per questo è importante utilizzare legname certificato PEFC.

EFFICIENZA ENERGETICA

Il Legno è un ottimo isolante termico e questo permette un'importante riduzione dei consumi energetici di un edificio. Un'abitazione in legno consente di ridurre le dispersioni termiche in inverno e il passaggio di calore estivo, con un risparmio fino al 60 % di energia rispetto alle normali costruzioni in muratura

casa in legno reggio emilia

BENESSERE

Costruire con materiali naturali come il legno migliora la salubrità degli ambienti interni degli edifici e il benessere, sia fisico che psicologico, di chi vive o lavora. E' una questione di biofilia ( l'innata propensione dell'uomo verso le forme e gli elementi naturali), ma anche di salubrità dell'aria. Oggi i processi di lavorazione dei legnami sono sempre più attenti e non utilizzano sostanze tossiche.